Cosa Sono le Carte di Credito Prepagate e Ricaricabili
News
Nel 2013 l'e-commerce è cresciuto del 18%
Uno studio della Nielsen fornisce i numeri del successo dell'e-commerce
15/04/2014
Un recente studio della Nielsen Italia ci racconta il successo crescente dell'e-commerce che nel 2013 ha registrato un aumento del 18% rispetto all'anno precedente. Ben 3,7 milioni di italiani, sempre stando alle ricerche dell'osservatorio della Nielsen, hanno fatto shopping virtuale comprando oltre dieci articoli nel corso del 2013. Una grande cre...Leggi tutto
Mobile Payment - 14/04/2014
La crescita dei pagamenti tramite cellulari
I pagamenti elettronici sono in crescita costante da anni e, secondo l'Osservatorio Mobile and App E...Leggi tutto
I contratti al telefono - 10/04/2014
Da giugno non saranno validi i contratti stipulati solo telefonicamente
Dal prossimo 14 giugno non saranno più validi i contratti stipulati esclusivamente al telefono, così...Leggi tutto
Carte di credito che si autodistruggono? - 07/04/2014
Le carte di credito del futuro potranno essere distrutte a distanza in caso di furto o smarrimento?
Molti di noi temono di perdere computer, cellulari e carte di credito, oggetti che se arrivassero ne...Leggi tutto
Le carte contactless - 02/03/2014
I pagamenti con carte contactless
Gli italiani sono notoriamente legati ai contanti, preferiti alle carte di credito nell'86% delle tr...Leggi tutto

Curiosità
Il codice di sicurezza
Il codice di sicurezza CV2, CVV' o CVC2
16/04/2014
Quando arriva il momento di pagare gli acquisti online o telefonici è comune sentirsi chiedere il codice di sicurezza, chiamato CV2, CVV2 o CVC2 a seconda del circuito della carta di credito. Il codice di sicurezza fornisce una prova del fatto che la persona che inserisce gli estremi della carta di credito tradizionale o ricaricabile sia effettiva...Leggi tutto
Il phishing - 11/04/2014
Il phishing, una truffa ancora molto diffusa
Il phishing, il furto di dati sensibili online, è un fenomeno in crescita e pertanto non bisogna mai...Leggi tutto
La nascita delle carte di credito - 27/03/2014
Quando è stata inventata la carta di credito?
Siamo così abituati ad averla sempre con noi nel portafoglio per far fronte alle spese grandi e picc...Leggi tutto

Carte Prepagate e Ricaribili

Gli acquisti di beni e servizi su internet sono in grande crescita, tuttavia molte persone si mostrano restie ad utilizzare la propria carta di credito per effettuare pagamenti on line, in virtù dei timori legati alla sicurezza dei pagamenti.

In altri casi le visite ai negozi virtuali sono sporadiche, solo raramente una persona acquista prodotti su internet e l'idea di sottoscrivere un contratto per una carta di credito da utilizzare poche volte scoraggia dallo shopping on line.

I più giovani potrebbero non possedere ancora un conto corrente e di conseguenza non beneficiare dell'opportunità di utilizzare la moneta elettronica che presenta diversi vantaggi rispetto ai contanti, tra i quali quelli di liberarsi delle preoccupazioni di furti e scippi.

Alcuni genitori sono però poco propensi a concedere ai figli la propria carta di credito, la quale sarebbe utilissima per gli acquisti su internet oppure in occasione di un viaggio all'estero.

Queste sono alcune delle ragioni che spiegano l'incremento nell'impiego di carte di credito ricaricabili, soluzioni che milioni di italiani apprezzano per flessibilità e praticità.

Si tratta, infatti, di carte di debito che implicano gli addebiti immediati relativamente alle operazioni compiute, in modo da monitorare costantemente la propria disponibilità economica, diversamente da quanto accade con le credit card il cui impiego rischia facilmente di superare i limiti che ci si è prefissati.

Una grande rassicurazione, in particolare per i genitori che desiderano educare i propri figli ad un impiego saggio del denaro, concedendo loro una certa autonomia di spesa, ma ponendo al contempo dei limiti.

Un'altra ragione all'origine del successo di queste moderne forme di pagamento risiede nella sicurezza che esse promettono per quanto concerne gli acquisti su internet e proprio l'incremento degli acquisti on line va di pari passo con l'attivazione di nuove carte di credito prepagate.

Le carte di credito prepagate sono, infatti, svincolate dal conto corrente tradizionale e pertanto non vi è il rischio che malintenzionati entrino in possesso delle chiavi d'accesso al conto del titolare qualora riescano a forzare i database di siti internet sui quali sono stati inseriti dati sensibili per procedere agli acquisti.

Per maggior sicurezza si può poi ricaricare la carta poco prima di effettuare gli acquisti online e soltanto del denaro necessario ad ultimare l'operazione, tutt'al più in considerazione della semplicità nelle ricariche.

Ovviamente le modalità dipendono dal tipo di carta prepagata, ma in generale possiamo ricordare che le ricariche si possono effettuare in contanti allo sportello della Banca, attraverso il bancomat ed in alcuni casi anche in tabaccheria.

Offerte Hotel